Bar - Birreria con musica dal vivo



ORARI DI APERTURA:


Lunedì: CHIUSO

Martedì: 18.00 - 01.00

Mercoledì: 18.00 - 01.00

Giovedì: 18.00 - 01.00

Venerdì: 18.00 - 02.00

Sabato: 18.00 - 02.00

Domenica: 18.00 - 01.00


 

TEPEPA


Tra i 27 film western del 1968 Tepepa resta senza ombra di dubbio uno dei migliori, grazie anche alla grande sceneggiatura di Solinas e alla regia di Petroni. Tepepa è uno dei piccoli capolavori del genere spaghetti western.

Giulio Petroni struttura un Tomas Milian perfetto e straordinario in questo ruolo, curato nei minimi dettagli, mai si era visto sulle schermo un personaggio western di così grande carisma.

La scia poetica e malinconica che accompagna la pellicola insieme alle belle musiche di Morricone, rendono questo film un autentico classico dei western rivoluzionari.  

Nel Messico dei primi del Novecento, un medico inglese ricerca il bandito Tepepa. Quando lo raggiunge scopre che costui è in realtà un contadino rivoluzionario insoddisfatto del governo in carica che continua a combattere contro le truppe regolari assieme a un gruppo di fedelissimi, ma, ciononostante si vuole vendicare.

La dipartita di Tepepa, però, non segna la fine della rivoluzione, ed altri continueranno la battaglia al suo posto.